A GIORGIONE PIACEVA CANTARE

“Fu allevato in Vinegia, et dilettossi continovamente delle cosed’amore, et piacqueli il suono del liuto mirabilmente: anzitanto, che egli sonava et cantava nel suo tempo tanto divinamente, che egli era spesso per quello adoperato a diverse musiche, et onoranze, et radunate di persone nobili il suono del liuto mirabilmente” così scrive Vasari nelle sue vite… Continua a leggere A GIORGIONE PIACEVA CANTARE

SALOME’ E ZELOMI

Jacques Daret

Un Natale al femminile Si tratta per noi di una immagine insolita della Natività . In luogo dei pastori, che si intravedono in lontananza ,o dei Re Magi , nella capanna sono presenti due donne ,in abiti suntuosi. Sappiamo che si tratta delle levatrici chiamate da Giuseppe. Prima di raccontare la loro storia qualche informazione… Continua a leggere SALOME’ E ZELOMI

PANE & ROSE

I cuori muoiono di fame come i corpi Dateci il pane ma dateci anche le rose ” Da questo verso poetico venne tratto lo slogan utilizzato dagli operai a Lawrence negli Usa nel 1912.Infatti era stato utilizzato in un discorso a favore del siffragio universale da Rose Schneidermann.Rose sosteneva che il lavoro doveva consentire non… Continua a leggere PANE & ROSE

Volerò disse il bruco …

La frase continua così ..” e tutti risero tranne le farfalle “. La frase, che sottolinea un atteggiamento di scetticismo e forse anche di pregiudizio, ben può ben descrivere la vicenda di Maria Sibylla Maier. Siamo nel 1600 e anche se timidamente molte donne iniziano ad affermarsi in campi a loro per tradizione preclusi. La… Continua a leggere Volerò disse il bruco …

Le sirene di Milano

La sirena è uno di quegli esseri misteriosi e magici che hanno accompagnato la storia dell’uomo. Anche Milano che non è sul mare ha le sue sirene : si trovano ora a decorare un piccolo ponte di  ghisa all’interno del parco Sempione all’ombra di un imponente platano .In realtà vennero realizzate per decorazione del ponte… Continua a leggere Le sirene di Milano

Sempre con passo lento e corto

Perchè un blog ? In Tibet è un augurio per tutti i viaggiatori sentirsi dire Kalipè .Significa va con passo lento e corto e possiamo aggiungere rispettoso . Infatti solo così si può assorbire il silenzio e il mistero della natura e degli uomini. Reinhold Messenr sostiene ” Ognuno di noi ha diritto di cercare… Continua a leggere Sempre con passo lento e corto

Articolo in evidenza

Pubblicato
Etichettato come Senza categoria