"LA TORRE DEL CIRCO ROMANO 

una torre   con molta storia 

DOMENICA  2 OTTOBRE  

ore 15.00

Ingresso Museo Archeologico _corso Magenta 15     

Mezzi d trasporto MM1 _  MM2  fermata CADORNA 

Visita guidata 


Milano è città dai tanti campanili, ma uno merita una speciale attenzione. Oggi infatti questa torre quadrangolare è un campanile legato ad una delle più interessanti edifici di Miano: la chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore. La chiesa è nota per essere interamente coperta di affreschi, che sono considerati un splendido libro di storia dell’arte del Cinqucento Milanese e soprattutto per la sua architettura rinascimentale e per essere caratterizzata da una doppia aula .Ma la sua origine è ben più antica: è una delle parti superstiti del Circo romano, voluto da Massimiano Erculio, alla fine del III secolo , in occasione del trasferimento della corte in città. Il circo milanese uno dei più grandi dell’età tetrarchica sorse nella parte occidentale della città  in stretta relazione con la residenza imperiale, secondo il modello palazzo-circo creato da Diocleziano in Oriente Sede per le corse dei carri fu molto amato dal popolo come ricorda Ausonio ,sottolineando che era stato pensato proprio per la Voluptas Populi.  Ebbe una lunga vita perché viene ricordato ancora nel 604 come teatro della proclamazione di Adaloaldo, il figlio di Teodolinda, a re dei Longobardi.

Se oggi di questo edificio non si vedono che pochi resti, la torre, originariamente legata ai carceres, la linea di partenza dei carri, ebbe vita più lunga. In epoca medievale fu adottata come campanile della chiesa di S. Maurizio e come tale oggi ancora la vediamo.

La visita propone di ricostruire la sua vicenda e soprattutto di salire al suo interno e godere di una vista sulla città veramente inedita. 




Costo partecipazione: € 7,00 


(comprende accesso , visita guidata ).
Appuntamento con la guida Muse&Musei alle ore 14.45 _ ingresso Museo Archeologico corso Magenta 15 Milano 

Iscrizioni obbligatorie scrivendo a museemusei@hotmail.com entro 23 SETTEMBRE 2016

(salvo esaurimento posti disponibili )

NOTE TECNICHE: è obbligatorio in questa occasione lasciare un numero di cellulare di riferimento al momento dell’iscrizione, per poter essere avvisati immediatamente in caso di necessità il giorno stesso della visita. La prenotazione deve considerarsi accettata solo al ricevimento da parte vostra di una nostra mail di conferma. Si prega di avvisare se impossibilitati a partecipare alla visita prenotata precedentemente